La nostra storia: Avere 70 anni e sentirsi ancora all’inizio

La nostra azienda ha una storia alle spalle, che merita di essere raccontata.

Quando la Fiera del gelato di Longarone aprì i battenti, nel lontano 1959, la Bovo era una delle 18 imprese che si assunsero, con coraggio, la responsabilità di promuovere il buon gelato all’italiana, creando interesse attorno ai macchinari per la sua produzione ed agevolandone l’evoluzione tecnica.

In verità la storia della Bovo comincia più di quindici anni prima quando il sig. Bruno Pillon, ferroviere, assieme ad alcuni colleghi, ebbe l’idea di produrre attrezzi e macchine per il gelato recuperando pezzi di ghisa e altri materiali dismessi dalle Ferrovie dello Stato.

Fu così che, in una piccola officina e con il solo ausilio di una pressa manuale, Bruno creò il primo porzionatore a forbice; una vera novità immediatamente apprezzata dai quei migranti del gelato che, di ritorno dalla stagione estiva in Austria e Germania, si fermavano nelle piccole botteghe di Longarone ad ammirare gli ultimi ritrovati per l’arte gelatiera.

A breve il porzionatore lasciò il passo a macchine più complesse che necessitavano di spazi più ampi per essere progettate ed assemblate e fu così che, nel 1946, nacque la Bovo.

Capacità artigianale e desiderio di innovare portarono il Sig. Pillon a promuovere innovazioni tali che il suo contributo fu determinante per l’evoluzione del settore; la storia della Bovo non si ferma però a quella immortalata nelle foto virate seppia.

E’ una storia che si rinnova con Claudio e Paolo, figli di Bruno, e con Matteo, suo nipote, che continuano a costruire le loro macchine in maniera artigianale, aggiungendo alla sapienza della tradizione la tecnologia dei nostri giorni. Nel 2014 Bovo si presenta con una nuova immagine, nuove macchine e nuovi servizi e si propone alla propria clientela come un one-stop-shop in grado di soddisfare ogni esigenza legata allo sviluppo e alla produzione di attrezzature su misura per ogni gelatiere e pasticcere.

Una missione semplice e valori radicati
La nostra missione è fatta di pochi e sani ingredienti, proprio come il buon gelato. Vogliamo offrirvi macchine realizzate artigianalmente e, quel che più conta, costruite attorno al vostro lavoro quotidiano. L’esperienza derivante dalla nostra lunga storia e la creatività dei membri più giovani del nostro team ci permettono di pensare, progettare e realizzare per voi macchine solide ed affidabili, create sulle esigenze del singolo gelatiere e personalizzate nelle funzioni e nelle grafiche.

I nostri valori sono semplici e alimentano il nostro essere “nati per fare”, ossia la passione che ci porta a mettere, in tutto quello che realizziamo, non solo la faccia ma anche le mani; a guidarci ci sono qualità, passione e artigianalità.